Contatti e notizie

Pro Loco di Cona - Frazione Conetta

Noi attori in un teatro di nome...Vita !

La sera del 25 settembre 2011, si concludeva con un brindisi la nostra stagione fatta di eventi ed appuntamenti.

Una stagione di indubbi sacrifici, piccole incomprensioni, ma anche di tante soddisfazioni e gratificazioni.

GiĂ , come in un vera compagnia teatrale, ognuno di noi, senza saperlo, ha recitato la propria parte.

C’è chi ha allestito le scenografie, giorno dopo giorno a partire da Aprile, dedicando il proprio tempo libero per far si che uno spazio vuoto prendesse forma, che il verde dell’erba divenisse un pavimento di granito e quarzo da ammirare, e che l’azzurro del cielo diventasse un tetto sotto cui sostare.

C’è chi nelle cucine si è dedicato a scrivere il copione di sapori e gusti che assieme hanno stordito e sbalordito i nostri ed i vostri sensi.

C’è chi all’ingresso e nel teatro, vi ha accolto con un sorriso, una battuta, cercando di farvi sentire al centro delle nostre attenzioni, sempre pronti a dare risposta alle vostre richieste, nella certezza di darvi il meglio, pur improvvisandoci attori camerieri.

Le nostre bambine e i nostri  bambini, che anche solo con la loro presenza, ci hanno dato motivo di sorridere e ci hanno fatto  rivedere nei loro volti quell’entusiasmo e quella spensieratezza che anche noi avevamo.

Ci siamo così sorpresi a  tornare indietro con la mente negli anni, quando gli attori erano i nostri genitori... ed ora non sentire le loro voci e non vederli a fianco a noi durante lo spettacolo, ogni tanto ci inumidisce gli occhi. Questo però è rimasto un segreto... perché la nostra è una Festa!

Ora però si spengono le luci, cala il sipario, perché nessuno spettacolo è senza fine...

Lasciateci però l’orgoglio di sentire, dietro quel sipario, un lungo applauso che ci ripagata di mille sacrifici e che, seppur stanchi, ci ha già fatto dire : “il prossimo anno vi daremo di più, questi improvvisati attori, sapranno offrirvi uno spettacolo con ancora più calore umano, perché questo palcoscenico è come la vita, prima o poi ti ripaga dei mille sacrifici fatti per metterla in scena”.

GiĂ , tutti noi attori in questo teatro di nome...Vita !

Visitatori

058547
OggiOggi6
IeriIeri48
SettimanaSettimana214
MeseMese505
TotaleTotale58547